Indietro
Download

A partire dalla necessità di densificare le attività sportive e di inserire nuove attività all’interno del centro sportivo comunale il progetto ripensa completamente l’area aprendo il centro sportivo alla città anche per attività ricreative libere.

La realizzazione dei parcheggi pertinenziali a supporto delle attività insediate si prevede la realizzazione di un basamento fuori terra alto 3 metri che circoscrive e protegge il campo da calcio e lo spazio ad uso collettivo antistante, facendogli assumere il carattere di arena. La piastra ospita la pista di atletica in quota e i percorsi di accesso alle strutture per le altre discipline o attività (piscina, campi multisport, istruzione, palestre, ecc.) oltre ad aree gioco liberamente fruibili dalla cittadinanza.

La piastra, in qualità di nuovo spazio pubblico, è interconnessa con il tessuto circostante tramite un sistema di raccordi (scale e rampe) che la rendono fruibile anche come semplice attraversamento, ricucendo così un tessuto urbano che trovava nel centro sportivo un ostacolo logistico invece che un polo di aggregazione.

Questo nuovo ruolo urbano consente di configurare il centro sportivo come il cardine del sistema di percorsi ciclopedonali che partono dal centro per raggiungere, attraverso i parchi cittadini esistenti, le strade poderali della vicina campagna del parco Ticinello.

La società sportiva Forza e Coraggio è un ente senza scopo di lucro che utilizza strutture di proprietà comunali date in concessione temporanea. Il progetto in oggetto sarà finanziato interamente dalla stessa società, quindi senza intervento pubblico, in cambio di un adeguato prolungamento della concessione.

Leggi di più
Leggi di meno
/
Centro Sportivo Forza e Coraggio
Close

A partire dalla necessità di densificare le attività sportive e di inserire nuove attività all’interno del centro sportivo comunale il progetto ripensa completamente l’area aprendo il centro sportivo alla città anche per attività ricreative libere.

La realizzazione dei parcheggi pertinenziali a supporto delle attività insediate si prevede la realizzazione di un basamento fuori terra alto 3 metri che circoscrive e protegge il campo da calcio e lo spazio ad uso collettivo antistante, facendogli assumere il carattere di arena. La piastra ospita la pista di atletica in quota e i percorsi di accesso alle strutture per le altre discipline o attività (piscina, campi multisport, istruzione, palestre, ecc.) oltre ad aree gioco liberamente fruibili dalla cittadinanza.

La piastra, in qualità di nuovo spazio pubblico, è interconnessa con il tessuto circostante tramite un sistema di raccordi (scale e rampe) che la rendono fruibile anche come semplice attraversamento, ricucendo così un tessuto urbano che trovava nel centro sportivo un ostacolo logistico invece che un polo di aggregazione.

Questo nuovo ruolo urbano consente di configurare il centro sportivo come il cardine del sistema di percorsi ciclopedonali che partono dal centro per raggiungere, attraverso i parchi cittadini esistenti, le strade poderali della vicina campagna del parco Ticinello.

La società sportiva Forza e Coraggio è un ente senza scopo di lucro che utilizza strutture di proprietà comunali date in concessione temporanea. Il progetto in oggetto sarà finanziato interamente dalla stessa società, quindi senza intervento pubblico, in cambio di un adeguato prolungamento della concessione.

A partire dalla necessità di densificare le attività sportive e di inserire nuove attività all’interno del centro sportivo comunale il progetto ripensa completamente l’area aprendo il centro sportivo alla città anche per attività ricreative libere.

La realizzazione dei parcheggi pertinenziali a supporto delle attività insediate si prevede la realizzazione di un basamento fuori terra alto 3 metri che circoscrive e protegge il campo da calcio e lo spazio ad uso collettivo antistante, facendogli assumere il carattere di arena. La piastra ospita la pista di atletica in quota e i percorsi di accesso alle strutture per le altre discipline o attività (piscina, campi multisport, istruzione, palestre, ecc.) oltre ad aree gioco liberamente fruibili dalla cittadinanza.

La piastra, in qualità di nuovo spazio pubblico, è interconnessa con il tessuto circostante tramite un sistema di raccordi (scale e rampe) che la rendono fruibile anche come semplice attraversamento, ricucendo così un tessuto urbano che trovava nel centro sportivo un ostacolo logistico invece che un polo di aggregazione.

Questo nuovo ruolo urbano consente di configurare il centro sportivo come il cardine del sistema di percorsi ciclopedonali che partono dal centro per raggiungere, attraverso i parchi cittadini esistenti, le strade poderali della vicina campagna del parco Ticinello.

La società sportiva Forza e Coraggio è un ente senza scopo di lucro che utilizza strutture di proprietà comunali date in concessione temporanea. Il progetto in oggetto sarà finanziato interamente dalla stessa società, quindi senza intervento pubblico, in cambio di un adeguato prolungamento della concessione.

A partire dalla necessità di densificare le attività sportive e di inserire nuove attività all’interno del centro sportivo comunale il progetto ripensa completamente l’area aprendo il centro sportivo alla città anche per attività ricreative libere.

La realizzazione dei parcheggi pertinenziali a supporto delle attività insediate si prevede la realizzazione di un basamento fuori terra alto 3 metri che circoscrive e protegge il campo da calcio e lo spazio ad uso collettivo antistante, facendogli assumere il carattere di arena. La piastra ospita la pista di atletica in quota e i percorsi di accesso alle strutture per le altre discipline o attività (piscina, campi multisport, istruzione, palestre, ecc.) oltre ad aree gioco liberamente fruibili dalla cittadinanza.

La piastra, in qualità di nuovo spazio pubblico, è interconnessa con il tessuto circostante tramite un sistema di raccordi (scale e rampe) che la rendono fruibile anche come semplice attraversamento, ricucendo così un tessuto urbano che trovava nel centro sportivo un ostacolo logistico invece che un polo di aggregazione.

Questo nuovo ruolo urbano consente di configurare il centro sportivo come il cardine del sistema di percorsi ciclopedonali che partono dal centro per raggiungere, attraverso i parchi cittadini esistenti, le strade poderali della vicina campagna del parco Ticinello.

La società sportiva Forza e Coraggio è un ente senza scopo di lucro che utilizza strutture di proprietà comunali date in concessione temporanea. Il progetto in oggetto sarà finanziato interamente dalla stessa società, quindi senza intervento pubblico, in cambio di un adeguato prolungamento della concessione.

A partire dalla necessità di densificare le attività sportive e di inserire nuove attività all’interno del centro sportivo comunale il progetto ripensa completamente l’area aprendo il centro sportivo alla città anche per attività ricreative libere.

La realizzazione dei parcheggi pertinenziali a supporto delle attività insediate si prevede la realizzazione di un basamento fuori terra alto 3 metri che circoscrive e protegge il campo da calcio e lo spazio ad uso collettivo antistante, facendogli assumere il carattere di arena. La piastra ospita la pista di atletica in quota e i percorsi di accesso alle strutture per le altre discipline o attività (piscina, campi multisport, istruzione, palestre, ecc.) oltre ad aree gioco liberamente fruibili dalla cittadinanza.

La piastra, in qualità di nuovo spazio pubblico, è interconnessa con il tessuto circostante tramite un sistema di raccordi (scale e rampe) che la rendono fruibile anche come semplice attraversamento, ricucendo così un tessuto urbano che trovava nel centro sportivo un ostacolo logistico invece che un polo di aggregazione.

Questo nuovo ruolo urbano consente di configurare il centro sportivo come il cardine del sistema di percorsi ciclopedonali che partono dal centro per raggiungere, attraverso i parchi cittadini esistenti, le strade poderali della vicina campagna del parco Ticinello.

La società sportiva Forza e Coraggio è un ente senza scopo di lucro che utilizza strutture di proprietà comunali date in concessione temporanea. Il progetto in oggetto sarà finanziato interamente dalla stessa società, quindi senza intervento pubblico, in cambio di un adeguato prolungamento della concessione.

A partire dalla necessità di densificare le attività sportive e di inserire nuove attività all’interno del centro sportivo comunale il progetto ripensa completamente l’area aprendo il centro sportivo alla città anche per attività ricreative libere.

La realizzazione dei parcheggi pertinenziali a supporto delle attività insediate si prevede la realizzazione di un basamento fuori terra alto 3 metri che circoscrive e protegge il campo da calcio e lo spazio ad uso collettivo antistante, facendogli assumere il carattere di arena. La piastra ospita la pista di atletica in quota e i percorsi di accesso alle strutture per le altre discipline o attività (piscina, campi multisport, istruzione, palestre, ecc.) oltre ad aree gioco liberamente fruibili dalla cittadinanza.

La piastra, in qualità di nuovo spazio pubblico, è interconnessa con il tessuto circostante tramite un sistema di raccordi (scale e rampe) che la rendono fruibile anche come semplice attraversamento, ricucendo così un tessuto urbano che trovava nel centro sportivo un ostacolo logistico invece che un polo di aggregazione.

Questo nuovo ruolo urbano consente di configurare il centro sportivo come il cardine del sistema di percorsi ciclopedonali che partono dal centro per raggiungere, attraverso i parchi cittadini esistenti, le strade poderali della vicina campagna del parco Ticinello.

La società sportiva Forza e Coraggio è un ente senza scopo di lucro che utilizza strutture di proprietà comunali date in concessione temporanea. Il progetto in oggetto sarà finanziato interamente dalla stessa società, quindi senza intervento pubblico, in cambio di un adeguato prolungamento della concessione.

A partire dalla necessità di densificare le attività sportive e di inserire nuove attività all’interno del centro sportivo comunale il progetto ripensa completamente l’area aprendo il centro sportivo alla città anche per attività ricreative libere.

La realizzazione dei parcheggi pertinenziali a supporto delle attività insediate si prevede la realizzazione di un basamento fuori terra alto 3 metri che circoscrive e protegge il campo da calcio e lo spazio ad uso collettivo antistante, facendogli assumere il carattere di arena. La piastra ospita la pista di atletica in quota e i percorsi di accesso alle strutture per le altre discipline o attività (piscina, campi multisport, istruzione, palestre, ecc.) oltre ad aree gioco liberamente fruibili dalla cittadinanza.

La piastra, in qualità di nuovo spazio pubblico, è interconnessa con il tessuto circostante tramite un sistema di raccordi (scale e rampe) che la rendono fruibile anche come semplice attraversamento, ricucendo così un tessuto urbano che trovava nel centro sportivo un ostacolo logistico invece che un polo di aggregazione.

Questo nuovo ruolo urbano consente di configurare il centro sportivo come il cardine del sistema di percorsi ciclopedonali che partono dal centro per raggiungere, attraverso i parchi cittadini esistenti, le strade poderali della vicina campagna del parco Ticinello.

La società sportiva Forza e Coraggio è un ente senza scopo di lucro che utilizza strutture di proprietà comunali date in concessione temporanea. Il progetto in oggetto sarà finanziato interamente dalla stessa società, quindi senza intervento pubblico, in cambio di un adeguato prolungamento della concessione.

A partire dalla necessità di densificare le attività sportive e di inserire nuove attività all’interno del centro sportivo comunale il progetto ripensa completamente l’area aprendo il centro sportivo alla città anche per attività ricreative libere.

La realizzazione dei parcheggi pertinenziali a supporto delle attività insediate si prevede la realizzazione di un basamento fuori terra alto 3 metri che circoscrive e protegge il campo da calcio e lo spazio ad uso collettivo antistante, facendogli assumere il carattere di arena. La piastra ospita la pista di atletica in quota e i percorsi di accesso alle strutture per le altre discipline o attività (piscina, campi multisport, istruzione, palestre, ecc.) oltre ad aree gioco liberamente fruibili dalla cittadinanza.

La piastra, in qualità di nuovo spazio pubblico, è interconnessa con il tessuto circostante tramite un sistema di raccordi (scale e rampe) che la rendono fruibile anche come semplice attraversamento, ricucendo così un tessuto urbano che trovava nel centro sportivo un ostacolo logistico invece che un polo di aggregazione.

Questo nuovo ruolo urbano consente di configurare il centro sportivo come il cardine del sistema di percorsi ciclopedonali che partono dal centro per raggiungere, attraverso i parchi cittadini esistenti, le strade poderali della vicina campagna del parco Ticinello.

La società sportiva Forza e Coraggio è un ente senza scopo di lucro che utilizza strutture di proprietà comunali date in concessione temporanea. Il progetto in oggetto sarà finanziato interamente dalla stessa società, quindi senza intervento pubblico, in cambio di un adeguato prolungamento della concessione.

A partire dalla necessità di densificare le attività sportive e di inserire nuove attività all’interno del centro sportivo comunale il progetto ripensa completamente l’area aprendo il centro sportivo alla città anche per attività ricreative libere.

La realizzazione dei parcheggi pertinenziali a supporto delle attività insediate si prevede la realizzazione di un basamento fuori terra alto 3 metri che circoscrive e protegge il campo da calcio e lo spazio ad uso collettivo antistante, facendogli assumere il carattere di arena. La piastra ospita la pista di atletica in quota e i percorsi di accesso alle strutture per le altre discipline o attività (piscina, campi multisport, istruzione, palestre, ecc.) oltre ad aree gioco liberamente fruibili dalla cittadinanza.

La piastra, in qualità di nuovo spazio pubblico, è interconnessa con il tessuto circostante tramite un sistema di raccordi (scale e rampe) che la rendono fruibile anche come semplice attraversamento, ricucendo così un tessuto urbano che trovava nel centro sportivo un ostacolo logistico invece che un polo di aggregazione.

Questo nuovo ruolo urbano consente di configurare il centro sportivo come il cardine del sistema di percorsi ciclopedonali che partono dal centro per raggiungere, attraverso i parchi cittadini esistenti, le strade poderali della vicina campagna del parco Ticinello.

La società sportiva Forza e Coraggio è un ente senza scopo di lucro che utilizza strutture di proprietà comunali date in concessione temporanea. Il progetto in oggetto sarà finanziato interamente dalla stessa società, quindi senza intervento pubblico, in cambio di un adeguato prolungamento della concessione.

Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Vedi di più
Play
Play
Pause
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Vedi di più
Play
Play
Pause
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Vedi di più
Play
Play
Pause
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close

Campo da calcio

1

Piscina

1

Palestra

1

Area scherma

1

Solarium

1

Campo da calcio

1

Piscina

1

Palestra

1

Area scherma

1

Solarium

1

Vedi di più

Campo da calcio

1

Piscina

1

Palestra

1

Area scherma

1

Solarium

1

Play
Play
Pause
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Vedi di più
Play
Play
Pause
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close

Luogo

Milano

Committente

pubblico

Anno

2014

Superficie

25.000 mq

Luogo

Milano

Committente

pubblico

Anno

2014

Superficie

25.000 mq

Vedi di più

Luogo

Milano

Committente

pubblico

Anno

2014

Superficie

25.000 mq

Play
Play
Pause
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Close
Vedi di più
Play
Play
Pause
Prossimo Progetto
WTO Headquarter
REQUIRED
Prossimo Progetto
Residenze Liberty
REQUIRED
Prossimo Progetto
Centri Sportivi
REQUIRED
Prossimo Progetto
Residenza Elba
REQUIRED
Prossimo Progetto
Locanda La Raia
REQUIRED
Prossimo Progetto
Paravento Giunco
REQUIRED
Prossimo Progetto
Casa sul Parco
REQUIRED
Prossimo Progetto
Casa di Montagna
REQUIRED
Prossimo Progetto
Borgo Merlassino
REQUIRED
Prossimo Progetto
Villa di Pianura
REQUIRED
Prossimo Progetto
Tavolo OTTO
REQUIRED
Prossimo Progetto
Barricaia
REQUIRED
Prossimo Progetto
Casa sul Tetto
REQUIRED
Prossimo Progetto
Piazza Incontro
REQUIRED
Prossimo Progetto
Mas
REQUIRED
Prossimo Progetto
Vinitaly
REQUIRED
Prossimo Progetto
Piscina Privata
REQUIRED
Prossimo Progetto
Abitare il Lago
REQUIRED
Prossimo Progetto
Lampada Quivi
REQUIRED
Prossimo Progetto
Piscina Comunale
REQUIRED
+