93. XX1 TRIENNALE DESIGN AFTER DESIGN

Milano

Tema

Progetto non realizzato candidato alla call over 35 della XX1 Triennale di Milano

 

Programma

Il letto in una stanza, archetipo dello spazio interno: domestico, specifico, intimo.

L’acqua e il cielo, elementi dello spazio esterno: naturale, collettivo, estensivo.

Quotidiani, giornali, riviste: oggetti attrattori per “usare l’installazione”.


Una situazione in-appropriata come la stanza allagata (una condizione da esterno in un interno) è un evento che annulla le regole d’uso convenzionali, ciò origina nuove relazioni, nuove situazioni, nuove interazioni. Il pubblico, chiamato ad interagire in un ambiente apparentemente irragionevole, deve ricostruire da zero il senso di ciò che vede, ed è costretto ad interrogarsi sul rapporto tra oggetti e contesto. L’allestimento proposto indaga lo strano mondo delle relazioni tra le cose. Un punto di partenza per ragionare sul design after design.