44. FABBRICA TESSILE ZEGNA

Mendrisio

Tema 

Ampliamento fabbrica tessile. 

 

Programma

Flessibilità d’uso degli spazi per favorire i cambi di produzione. 

 

Scelte progettuali 

Trasformare il “giunto” di connessione tra nuovo intervento ed edificio preesistente, nel luogo che raccoglie tutte le distribuzioni e i servizi (persone, cose, impianti) comprendente ascensori, vani tecnici, servizi, spogliatoi. Gli spazi della produzione possono essere così organizzati in un unico grande e omogeneo edificio su tre livelli connotato principalmente dal serrante ritmo delle facciate sia all'’interno (in legno) che all'’esterno (in cemento armato prefabbricato). Il “giunto” architettonico è caratterizzato dalla presenza di grandi luminose rampe pedonali su più livelli che non sono solo il luogo della distribuzione ma anche della della socialità. Unica eccezione è costituita dal trattamento delle testate, che, in rapporto alle condizioni al contorno, si articolano alla ricerca di un diverso rapporto con il contesto. Il lato che affaccia a sud ospita un giardino pensile che contribuisce alla definizione di un nuovo paesaggio artificiale che media l’'affaccio sull’'adiacente area industriale.